domenica 27 febbraio 2011

un pomeriggio diverso

succede che lunedì sarò a milano.

mi chiuderò tre giorni negli studi RAI di Corso Sempione per una registrazione folle di musica nuova.

e la cosa più sorprendente saranno i compagni di lavoro: - oltre a musicisti professionisti stupendi, quattro (dico 4!) direttori di orchestra, 34 fisarmoniche - 100/200 persone di folla cantante.
non musicisti, non coristi, non cantanti, ma gente comune che nella vita fa altro!

e saranno loro i protagonisti della partitura!

la cosa mi emoziona tantissimo... potreste essere voi...

di seguito come partecipare alla registrazione

un sorriso




Direttori : Pilar Bravo, Dario Garegnani, Sandro Gorli, Nicola Scaldaferri.

Sergio Scappini Direttore fisarmoniche
Maurizio Ben Omar Percussioni
Laura Catrani Soprano
Maurizio Longoni Clarinetto Basso
Davide Carminati Bass tuba
christopher spiteri Bass tuba

siamo lieti di invitarLa a prendere parte come esecutore all'interno del coro composto da volontari alla registrazione della composizione musicale per un organico ampio, posizionato nello spazio in cerchio
e guidato da 4 direttori di orchestra.

Mise en abîme è concepita come scenografia sonora per la pièce teatrale "Una notte in Tunisia", in programma al Teatro Franco Parenti di Milano a fine marzo 2011. Le prove e la registrazione avranno luogo nei giorni 1 e 2 marzo, dalle ore 13 alle 20, presso gli studi della RAI in Corso Sempione 27 a Milano.

L'invito è aperto a tutti.
Se è interessato a prendere parte al progetto, può contattarci via mail all'indirizzo: info@magaglobalarts.com

N.B. Non è richiesta una competenza musicale specifica, dal momento che i partecipanti saranno invitati a imparare le loro parti mediante l’ausilio di segni grafici e alfabetici di elementare comprensione
che verranno loro insegnati dai direttori.

Produzione di Teatro Franco Parenti in collaborazione con Magà Global Arts Around the World;
Università di Milano - LEAV.

3 commenti:

  1. Fatti sentire!

    Bobby

    RispondiElimina
  2. wow! sembra una cosa bellissima! facci sapere poi com'è andata!!!

    RispondiElimina

dicono la loro: